Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina
Amministrazione Trasparente

icoIn primo piano

icoAree Tematiche

icoServizi OnLine

icoAltri Servizi

Seguici su Facebook
Dimensione testo:
     

GUIDA AI SERVIZI

BARATTO AMMINISTRATIVO

Questo servizio è stato letto 1282 volte
Visualizza le news dell'area: Servizi alla persona
Visualizza la scheda: SERVIZI ALLA PERSONA - SPORT E TEMPO LIBERO (Area amministrativa e servizi alla persona)
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Essere disoccupati, Assistenza sociale, Tributi e tariffe, Servizi e contributi

Il Baratto Amministrativo che, in applicazione dell’art.24 della legge n.164 del 2014 “Misure di agevolazioni della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”,  disciplina la possibilità di estinguere o ridurre morosità per tributi esistenti al 31 dicembre dell’anno precedente alla presentazione della domanda, a fronte di interventi per la riqualificazione (la pulizia, la manutenzione, l’abbellimento di aree verdi, piazze, strade ovvero interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzabili, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano) del territorio, da parte di singoli cittadini

I destinatari del “baratto amministrativo” sono contribuenti persone fisiche con un indicatore ISEE non superiore a € 8.500 e che hanno tributi comunali e/o entrate patrimoniali non tributarie non pagati alla data del 31 Dicembre dell’anno precedente quello di effettuazione della domanda, iscritti a ruolo e non ancora regolarizzati.

Nel caso in cui l’importo totale delle richieste superasse l’importo complessivo del “baratto amministrativo” di cui al comma 1 dell’art. 14, la graduatoria privilegerà le fasce sociali più deboli in base all'indicatore ISEE. A parità di indicatore ISEE prevarrà la data di presentazione della domanda.

Chi è in possesso dei requisiti e volesse partecipare al bando per il Baratto Amministrativo deve presentare apposita domanda compilata utilizzando il modulo e dovrà essere consegnata all'Ufficio Servizi alla Persona entro il 30 aprile dell'anno successivo, fatto salvo diversa determinazione da parte dell'Amministrazione Comunale dell'anno successivo all'anno di riferimento dei tributi comunali e/o delle entrate patrimoniali non tributarie non pagati. 

A CHI RIVOLGERSI:
SERVIZI ALLA PERSONA - SPORT E TEMPO LIBERO (Area amministrativa e servizi alla persona)
Tel: 0331.460461 - opzione 2
Fax: 0331.461448
Email: servizipersona@comune.arconate.mi.it
COSA OCCORRE:

Il modulo compilato, ISEE valido e fotocopia della Carta di Identità. 


Documenti / Moduli / Regolamenti disponibili:
  • -> visualizza/scarica il documento in formato PDF
    PDF
    Regolamento Baratto amministrativo
  • -> visualizza/scarica il documento in formato DOC
    DOC
    richiesta partecipazione baratto amministrativo