Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina
Amministrazione Trasparente

icoIn primo piano

icoAree Tematiche

icoServizi OnLine

icoAltri Servizi

Seguici su Facebook
Dimensione testo:
     
Sono presenti 3 allegati
Questo articolo è stato letto 1498 volte
Pubblicato il: 02/04/2020    Segnala pagina su Facebook Segnala

CORONAVIRUS: EROGAZIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI O PRODOTTI DI PRIMA NECESSITA'

CORONAVIRUS: EROGAZIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI O PRODOTTI DI PRIMA NECESSITA'

L’Amministrazione comunale di Arconate ha attivato la ricezione delle domande per l’erogazione di contributi economici a favore di famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del virus “Covid 19”. Tali contributi dovranno essere utilizzati solo ed esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari e/o prodotti di prima necessità.

COME FARE PER RICHIEDERE IL CONTRIBUTO

Per richiedere il contributo è necessario compilare l’apposito modulo disponibile sul sito del Comune di Arconate www.arconate.org e inviarlo all’indirizzo mail buonispesa@arconate.org. I cittadini che non possiedono un indirizzo mail possono depositare il modulo compilato, in busta chiusa, nella cassetta della posta installata all’ingresso del municipio, in via Roma 42, con la fotocopia della propria carta d’identità.

Le richieste saranno valutate dai Servizi Sociali del Comune che, dopo un colloquio telefonico con il richiedente, analizzeranno la domanda e stabiliranno gli aventi diritto.

CHI HA LA PRIORITA’

Sarà data priorità a:

-          Coloro che non percepiscono alcun reddito;

-          Lavori autonomi che non percepiscono alcun reddito;

-          Coloro che hanno perso almeno un reddito;

-          Coloro che non fruiscono di altri sussidi economici, quali reddito e/o pensione di cittadinanza:

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

In caso di accoglimento della domanda, è previsto un contributo di € 50 per ciascun componente del nucleo familiare, fatta salva la possibilità di erogare un’ulteriore integrazione di € 50 per ciascun minore da 0 a 3 anni o soggetti diversamente abili. L’Assistente sociale potrà indiscutibilmente prevedere una maggiorazione del contributo qualora vi siano situazioni di necessità.

MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

Il contributo verrà erogato tramite bonifico bancario da accreditarsi su conto corrente intestato al beneficiario. I cittadini che non possiedono un conto corrente potranno ritirare il contributo in contanti presso la Tesoreria del Comune – Banca Monte dei Paschi di Siena – Piazza Libertà, 15 – Arconate.

DOVE SI PUÒ SPENDERE IL CONTRIBUTO

I beneficiari potranno spendere il contributo economico solo ed esclusivamente per l’acquisto di beni di prima necessità e/o generi alimentari presso gli esercizi commerciali elencati di seguito:

Farmacia Bognetti – Coop – Antico Forno Garavaglia – Non solo Pane Finato – La Bottega dei Sapori – Macelleria Bottini – Alimentari Carla e Pasqualino Leoni – Spaccio agricolo Micheletti – L’Albero della Frutta di Loris e Giuliana – Franco Alberio “Ruel”

E’ possibile utilizzare la somma erogata a titolo di buono spesa anche in farmacie, supermercati e negozi alimentari dei paesi limitrofi solo ed esclusivamente se i prodotti che si cercano non sono disponibili ad Arconate. Gli spostamenti devono comunque avvenire rispettando le indicazioni del Governo e di Regione Lombardia, quindi sempre e solo nei paesi limitrofi, una sola persona per nucleo familiare, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie.

CONTROLLI

I beneficiari si impegnano, pena la decadenza e la restituzione del contributo, ad inviare copia degli scontrini degli acquisti effettuati all’indirizzo mail buonispesa@arconate.org entro 15 giorni dalla ricezione del contributo. Il Comune si riserva di verificare a campione le pezze giustificative e le dichiarazioni rese dai richiedenti. Se gli acquisti fossero giudicati non coerenti, il beneficiario sarà obbligato alla restituzione del contributo ricevuto.

Si allegano:

- Avviso pubblico per l'erogazione dei contributi

- Modello da compilare e inviare al Comune per richiedere il contributo