Comune di Arconate

Sito istituzionale del Comune di Arconate

I certificati anagrafici (residenza, stato famiglia, esistenza in vita, etc.) vengono rilasciati a chi ha la residenza nel Comune e a chi risiede nei Comuni che aderiscono all’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), la banca dati nazionale delle anagrafi comunali. Il tuo Comune fa parte di ANPR?

Alcuni certificati emessi fuori dal proprio Comune di residenza sono disponibili solo se l'evento da certificare si è verificato dopo la sua adesione ad ANPR.

I certificati anagrafici vanno richiesti all'ufficio anagrafe, dichiarando esplicitamente l'uso per il quale vengono richiesti, in modo da applicare o meno la marca da bollo da € 16,00, in quanto tutti i certificati anagrafici sono soggetti al pagamento dell'imposta di bollo, ad esclusione degli usi indicati nella tabella B del D.P.R. 642/72.
La richiesta del certificato può essere fatta anche da una terza persona, presentandosi allo sportello con una delega scritta corredata di fotocopia del documento d'identità dell'intestatario del certificato.
Il rilascio del certificato è immediato.
Se il certificato deve essere presentato ad un ufficio pubblico o ad un gestore di servizi pubblici (enel, telecom, ecc...) o ad una Pubblica Amministrazione lo stesso DEVE essere sostituito con un'autocertificazione sottoscritta dall'interessato, pena la nullità dello stesso.
Il certificato ha validità di 6 mesi.

COSTI:
 

€ 0,26 (Diritti di segreteria) per i certificati rilasciati in carta libera,
€ 16,00 (marca da bollo consegnata dall'interessato) + € 0,52 (Diritti di segreteria) per i certificati rilasciati in bollo.

NORME COMUNALI O SUPERIORI: 

D.P.R. del 30 Maggio 1989, n° 223, art. 33.

D.P.R. del 28 Dicembre 2000, n° 445.

Legge del 12 novembre 2011, n° 183.

DOCUMENTI DISPONIBILI

  •  AUTOCERTIFICAZIONE ANCHE VERSO I PRIVATI